lunedì 18 aprile 2011

Yogurt cake with Pulp taste


Questa torta allo yogurt è molto buona. Ma il risultato estetico non è stato esattamente quello che speravo, come potete vedere. Appena l'ho tolta dal frigo, la coulis di fragole ha cominciato a colare giù per tutto il bordo: ne ho messa un po' troppa, o forse non era abbastanza fredda (stasera infatti non colava più). Guardandola, mentre tentavo disperatamente di fare una foto il più in fretta possibile (con pessimi esiti), non ho potuto fare a meno di pensare alla traccia sanguinolenta lasciata sul manto innevato da Uma Thurman e Lucy Liu nel loro ultimo duello in Kill Bill, che sarebbe questa: 


Tratta da una scena cult, del celebratissimo film di Quentin Tarantino, del 1994, e che potete gustarvi qui sotto: 


Il film, lo conoscerete tutti, è la storia di Beatrix Kiddo, impegnata nella ricerca della banda di assassini di cui faceva parte prima di cambiare vita. Il giorno delle nozze di Beatrix la gang, capitanata da Bill, fa irruzione in chiesa e uccide il suo fidanzato. Bill le spara in testa, riducendola in coma. Dopo 4 anni di coma Beatrix si sveglia e inizia la sua ricerca: va a trovare tutti i suoi "ex amici" e li mette ko uno dopo l'altro, avvicinandosi passo dopo passo a Bill, nascosto chissà dove. 


La sua missione? Vendicarsi di lui, ovviamente. Con combattimenti all'ultimo sangue, fatti di mosse di kung fu, spade, coltelli e katane e schizzi di sangue. Tarantino non voleva tagliare neanche un pezzo della sua storia, così ha deciso di fare due episodi dividendo la pellicola in Kill Bill 1 e 2. Personalmente ho preferito il primo, anche se il cerchio si chiude solo nel secondo e quindi vanno assolutamente visti entrambi. Certo, mettetevi in testa che si tratta di un fumettone con riferimenti a spaghetti western, cartoni manga, film sui samurai giapponesi e le arti marziali ed è bene non essere troppo sensibili alla vista del sangue. Altrimenti meglio accontentarvi della torta :-)


Torta allo yogurt di agrumi con coulis di fragole
1 confezione di preparato per torte allo yogurt (Molino Chiavazza)
375 grammi di yogurt agli agrumi 
70 gr di burro
Una decina di fragole
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di marmellata di limoni Rigoni di asiago
Uno spicchio di limone

Ho fatto questo dolce con un preparato che mi ha inviato il Molino Chiavazza: devo dire che è una soluzione facile e veloce per creare questa torta fredda senza fatica, quindi: approvata. Basta sciogliere il burro, unire il composto per la base, modellare il cartoncino che farà da cerniera alla torta, adagiare il composto bricioloso e distribuirlo con un cucchiaio. Poi versate lo yogurt in una terrina, aggiungete il preparato per la crema, amalgamate bene e poi montate con lo sbattitore per pochi minuti. Versate la crema, livellate con una spatola e mettete in frigo. La confezione dice per almeno due ore, io l'ho fatta il giorno prima e secondo me è l'ideale per lasciare che la base si compatti alla perfezione e che che la crema si solidifichi bene. Per la coulis, tagliuzzate le fragole e mettetele a cuocere con lo zucchero, il cucchiaino di marmellata di limone e il succo di uno spicchio di limone. Quando bollirà fate restringere un paio di minuti, spegnete e lasciate raffreddare. Una volta fredda, potrete versarla sulla torta e livellarla con una spatola. Io ho abbondato, ed è colata: voi siate più parche. ;-)
Buon appetito!

Oggi voglio mandare un saluto speciale a Nena e LaCarli, due blogger simpaticissime che ho conosciuto venerdì sera: alla prossima, sperando che possa unirsi a noi anche l'amica Strawberry Blonde :) bye!

36 commenti:

  1. A me sembra deliziosa,e molto molto golosa.
    Credimi,con questa bonta' la foto passa in secondo piano.
    Complimenti.
    Un bacione e buona giornata.
    Fausta

    RispondiElimina
  2. Un saluto anche a te...sperando di riuscire a rivederci prima dell'estate! Ottima torta!

    RispondiElimina
  3. questa torta sembra davvero ottima!

    RispondiElimina
  4. Ottima questa torta! :P
    Anch'io ho avuto problemi di "colaginne" con un cheescake con marmellata di pesche, un delirio, crollava anche la frutta.
    Ho provato a fare una torta come la tua tempo fa e per evitare l'effetto frana, ho mescolato alle fragole frullate qualche foglio di gelatina. Non ne sono molto amante, ma almeno stava fermo tutto quanto.
    Me lo ricordo bene lo scontro sulla neve di Kill Bill, in effetti il colore è proprio quello! Buona settimana! ;)

    RispondiElimina
  5. la torta è squisita e il film è uno dei miei preferiti, Tarantino è un genio!!!

    RispondiElimina
  6. Ho adorato quel film così cruento, ma mai quanto la tua torta allo yogurt ;-)

    RispondiElimina
  7. Ciao bella! Ma lo sai che ho ancora il costume di qualche carnevale fa, proprio di Beatrix Kiddo?! Tu magari non sarai molto soddidfatta, ma a me questa torta sembra ottima! Ecco, magari mentre la gusti non pensare a tutto quel sangue...bacio!

    RispondiElimina
  8. @ lacarli, no, mentre la mangi decisamente pensi ad altro.. tipo la bontà del biscotto al burro e la dolcezza acidula delle fragoline e dello yogurt! bacione

    @mercoledì, avevo pensato alla gelatina ma siccome non mi fa impazzire pensavo di riuscire a non metterla. credo che bastasse farla prima e lasciare il tempo alle fragole di rassodare meglio perché ieri sera non colava più nulla :)

    RispondiElimina
  9. Ciao cara! Io la trovo comunque bella la foto! Dà il senso di cremosità! mmmmmmm..... da leccarsi i baffi! Kiss

    RispondiElimina
  10. Fatto un giretto nel tuo blog, molto carino e originale!! ma posso seguirti tramite fb?

    RispondiElimina
  11. Ops...come non detto, ho trovato il gadget.Da ora ti seguo ufficialmente : ))

    RispondiElimina
  12. Sono una fan sfegatata di Tarantino. Non devo pensare allo suo movi-splatter mangiando questa delizia però.

    RispondiElimina
  13. Kill Bill è un film che non mi piace proprio, ma per la tua tortina farei decisamente follie... ;)

    RispondiElimina
  14. Se devo dire la verità quella coulisse di fragole che cola sulla fetta la rende ancora più golosa :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  15. Buona, fresca e squisita. Che vuoi di più? Bellissima l'associazione con la scena di Kill BIll! ciao

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. ciao Passiflora... certo che quando ho visto quella traccia di sangue sulla neve mi è venuto un coccolone! I film li ho visti e mi sono piaciuti tanto, ma un conto è vederlo in quel contesto, un altro vederlo abbinato a questo splendido cheese con fragole... Superato lo sconcerto, posso dirti che, anche se il coulis ha un po' sbrodolato l'insieme mi sembra assai goloso (anzi, quella cremina rossa che cola da un effetto ancor più intrigante...).
    Bellissima ricetta!
    un bacio e apresto
    p.s. se vuoi copia pure! ne sarò contenta

    RispondiElimina
  18. slurp... la culisse che cola a me fa venire voglia di raccoglierla con il ditino!!
    deve essere deliziosa mia cara, mi hai scatenato una voglia pazzesca di cheese cake, il preparato pronto non ce l'ho ma rimedierò in qualche maniera.

    RispondiElimina
  19. @fausta, ehhehe... grazie. se faccio i fagottini te lo dico

    @ sdaura grazie, ti rispondo da te!

    RispondiElimina
  20. grassssie Elisa... in questo fine settimana se ho il tempo fisico la faccio sicuramente :)

    RispondiElimina
  21. per me il rivoletto di succo di fragola è molto decorativo... io lo faccio anche apposta...
    scommetto che nessuno dei fortunati commensali si sarà lamentato per l'abbondanza di fragole...;)
    ... guarda che per il tuo matrimonio vengo eh!!!!;) baci!

    RispondiElimina
  22. @biancamargherita, se mai dovesse accadere.. volentieri :)

    RispondiElimina
  23. fenomenale la torta ed anche il film!!
    brava!
    Ciao Silvia

    RispondiElimina
  24. Detto tra noi: "machissene" del coulis che cola, anzi a me fa venire ancora di più l'acquolina ;D

    RispondiElimina
  25. mi ha fatto molto ridere come un particolare di un dolce ti abbia ricordato una scena di un film....
    CE l'hai proprio nel sangue il cinema!
    Il dolce mi sembra favoloso, culi che cola o no, mi pare proprio una delizia!
    Un bacio

    RispondiElimina
  26. Bellissimo il film e buonissima questa cake con tutta la coulis di fragole colata!!!!Spettacolare ma buonissima proprio per la grande quantità di cremina sparsa sopra!!!! Bacione e bravissima...

    RispondiElimina
  27. a me sembra devvero buona :)
    è più golosa con il coulis che cola bagnando tutta la fetta :P
    Kill Bill è un film che mi ha incantato! troppo bello! buona giornata

    RispondiElimina
  28. ho rivisto i 2 kill bill proprio poche settimane fa, li facevano in seconda serata su cult, uno dopo l'altro, e non ho saputo resistere :-)

    lasciando perdere per una volta torte e scene sanguinolente... noi quando ci rivediamo?!

    RispondiElimina
  29. Il film non l'ho visto, perché non è proprio il mio genere, ma la torta, malgrado l'aspetto splatter, dà l'idea di essere davvero buona!

    RispondiElimina
  30. Mi piace tanto kill bill, anche se non è il mio preferito tra i film di Tarantino.
    Deve essere a dir poco splendida questa torta allo yogurt! Complimenti!

    RispondiElimina
  31. Torta truculenta 10 e lode, come sempre

    PS: Grazie a OSAMU DEZAKI per tutti i pomeriggi in cui ci hai tenuto compagnia

    RispondiElimina
  32. Che simpatico accostamento dolce/film.
    Cmq a me la foto mi fa venire una voglia matta.
    Baci.

    RispondiElimina
  33. ma un coulis deve colare! sennò che coulis è?
    La torta ha un aspetto buonissimo e poi potrai sempre ribattezzarla "Kill Berry Cheesecake" :DDDDD

    RispondiElimina
  34. e chi fece la foto bella?
    IO.

    fre

    RispondiElimina
  35. Stasera sto praticamente passandola serata nel tuo blog.Prima di tutto perché questo dolce mi attira e non poco e poi perché mia figlia, anche lei appassionata di cinema e soprattutto del tipo "forte" come questo, mi ha quasi costretta a guardare questo film a casa. Io che non riesco più a vedere niente di violento e cruento, mi son lasciata trascinare e sono riuscita a vederlo e devo dire che mi é piaciuto, tanto che quando é passata su sky parte seconda l'ho visto da sola! Tutto dire. Ciao cara Azzurra

    RispondiElimina
  36. Ciaoooooooooooooo!!!!il treccione di Rapunzel è andato alla stragrande..questa pulp cake non deve essere da meno!Tarantino rules:)Buona Pasqua baci xx

    RispondiElimina

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

Torta di mele perfetta

Avete un dolce del cuore? Per me è in assoluto la torta di mele.  I dolci alle mele in generale sono i miei preferiti: che si tratti...