venerdì 1 aprile 2011

Half Nelson, un lollipop per addolcire la vita


"Una cosa non fa un uomo". Lo dice Dan Dunne (Ryan Gosling), giovane professore di storia di una scuola media della periferia di Brooklyn, a Drey (Shareeka Epps), tredicenne afroamericana sua alunna, con la quale divide un segreto. Questa frase è uno degli insegnamenti di Half Nelson. Il merito di questo film è proprio il suo sguardo originale sulle cose, capace di dimostrarci che non sempre, se uno si comporta male in un un ambito della sua vita, è una cattiva persona; anzi, capita spesso che non lo sia.
Dan, per esempio, è un professore di storia, ma è anche un drogato. Fuma crack, ogni tanto sniffa. Fuori dalle mura scolastiche non è altro che un'anima sola che tira avanti senza voglia, senza forza, senza impegno, consumato da un mal de vivre impalpabile. Vive in un appartamento dove tutto è accomodato alla bell'e meglio, con un materasso sul pavimento a fargli da letto e libri e dischi in vinile come unico arredamento. Guardandolo, con quegli occhi impastati e le occhiaie, pensi: ora farà qualche casino in classe, oppure questi ragazzini lo meneranno però alla fine impareranno ad amarlo e lui si riprenderà. Insomma ti immagini lo schema già visto in molti altri film e serie tv. Questa pellicola, invece, esce da tutti i clichè.
Scopriamo che è proprio in classe, con i suoi alunni, che Dan si trasforma e recupera l'entusiasmo. Si anima e coinvolge i ragazzi in discorsi che mescolano i princìpi  con i fatti storici, abituandoli a ragionare e a "unire i puntini" per capire da soli la big picture. Non si attiene piattamente al programma ministeriale, insomma, e questo non piace particolarmente alla preside. Ma niente paura, qui non si tratta di un Capitano, mio capitano dei bassifondi, Dan è un disperato che recupera il senso della propria esistenza quando entra in classe e crede di poter riuscire a plasmare almeno un po' i suoi ragazzi, ad abituarli a pensare anche al di fuori degli schemi.
"Mi piace pensare che se riesci a cambiarne uno..." dice una sera a due tipe in un bar, strafatto di alcol e di crack, "...li salvi tutti!", interviene una delle due. La faccia di Ryan Gosling in questa scena è un capolavoro, sospesa a mezz'aria tra lo stupito e il desolato. "No, non era questo che intendevo...". Se ne salvi uno non li salvi tutti, salvi quella persona ed è già una vittoria, un miracolo, una meraviglia.

 

Questa persona si chiama Drey, ma ci sarebbe da discutere su chi, tra lei e Dan, abbia più bisogno dell'altro. Drey si avvicina al suo prof dopo averlo "sgamato" nel bagno della palestra mentre si faceva di crack. Ma niente sfottò, niente ramanzine. Lui è sull'orlo di un collasso e lei lo aiuta. Senza dire una parola. Continua a parlare poco anche nel resto del film, la piccola Drey, divisa tra questo prof atipico che vuole proteggerla e l'amico del fratello -al momento in galera- un drug dealer che la considera parte della famiglia e vorrebbe iniziarla alle meraviglie dello spaccio. Non ci sono vincitori o grandi riscosse in questo film, solo due solitudini che si incontrano e, in un modo o nell'altro, si riconoscono e si danno conforto, riuscendo a fare per l'altro più di quanto sappiano fare per se stessi. 
Un film davvero da vedere, che a Gosling ha fruttato una nomination agli Oscar nel 2006. Consiglio come al solito la lingua originale, io non sono riuscita a reperirlo ma il doppiaggio in questo caso non è davvero all'altezza.
Un particolare molto carino di Drey, piccola, muscolosetta e con la faccia già adulta, è la sua bambinesca abitudine di consumare lecca lecca. Ne scarta in continuazione, ci gioca e si consola con queste piccola dolcezza di zucchero. Eccovi qui un po' di leccornie da diabete, che di sano non hanno nulla ma sono veramente bellissime e che, solo a guardarle, ci fanno tornare bambini... Qual è la vostra caramella del cuore?

La passione di Drey sono i lollipop trasparenti e colorati

I più classici dei lecca lecca, i Chupa chups
Whirly Pop di Adams & Brooks
Le stringhe di liquirizia Haribo

Tootsie pops a tutti i gusti
Gli orsetti gommosi di Haribo

Un grande classico americano, i marshmallows. Qui, i Campfire

34 commenti:

  1. mmmmhhhhhh!!!ci hai azzeccato in pieno con le mie caramelle preferite...
    le stringhe arrotolate di liquirizia e gli orsetti gommosi mi fanno diventare matta...ne mangerei all'infinito!!!!mmmmmhhhh!

    RispondiElimina
  2. le mie preferite sono le caramelle rossana e le galatine. mi ricordano tanto quando ero piccina :)

    RispondiElimina
  3. Mmmmm le haribo gommose...io finisco il pacchetto nel tragitto supermercato casa e non dista molto .....
    Buon fine settimana, cara!
    barbara

    RispondiElimina
  4. la liquirizia per me è il massimo anche quelle cilindriche con il ripieno colorato

    RispondiElimina
  5. Io amo gli orsetti coloratiiiiiiiiiiiiiii!!! slurp, li faccio anche home made a forma di cuore! :-D

    RispondiElimina
  6. io adoravo le galatine, credo di averne mangiate quintali:)

    RispondiElimina
  7. ...gelatine, gelatine, gelatine: una droga! :-) che bei ricordi...
    baci
    simo

    RispondiElimina
  8. io gli orsetti!!!!! siiiiiii

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Missà che lo recupero. Film scolastico/educativi mi spaventano un po' dopo aver penato nel vedere "La classe - Entre les murs" tanto osannato dalla critica!

    (((CINEMAeVIAGGI)))

    RispondiElimina
  11. .....qualsiasi cosa di gommoso....... in primis i marshmallows... poi orsetti...fragoline.....gelati bianchi e rosa....... davvero qualsiasi cosa di gommoso.... colorato..... e che mi fa male ai denti, la pancino...e alle maniglie dell'amore!!! marzia

    RispondiElimina
  12. Gommose alla coca cola ;)
    Mi piace come scrivi dei film, mi hai fatto venire voglia di vedere anche questo. Ora oltre alle ricette dovrò tenere anche una lista di film da vedere e ti dirò che la cosa mi piace molto, ogni tanto non so proprio come sceglierne uno. Quindi grazie!
    Un bacione

    RispondiElimina
  13. Come non condividere! I choopa trasparenti e colorati sono splendidamente scenografici... ma difficilissimi da trovare! :D
    Grazei per essere passata de me così ho conosciuto il tuo blog che dire sfizioso è dir poco...
    To aggancio!

    RispondiElimina
  14. Dì la verità: ti sei follemente innamorata di Ryan e stai guardando uno per uno tutti i suoi film? Mio Dio, il prof. tossico più figo che abbia mai visto! Quella nomination se la meritava tutta!
    Chiamami per il prossimo capolavoro di Ryan, ce lo guardiamo insieme, porto i pop corn e i marshmallow!!

    RispondiElimina
  15. Se caramella si può chiamare, la liquirizia, quella purissima. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  16. Marshmallows per me, grazie *_*

    RispondiElimina
  17. @ lacarli... ebbene sì, ed è tutta colpa tua! ;-)
    Aggiudicato il prossimo film di Ryan ce lo vediamo insieme.. dovrebbe uscire questo in estate http://www.mymovies.it/film/2011/crazystupidlove/

    RispondiElimina
  18. Questo film mi ispira parecchio... per quanto riguarda le caramelle, con la scusante dei bimbi, le facciamo entrare ancora e le più gettonate in casa nostra sono le spirali di liquirizia, orsetti a go gò e gli intramontabili marshmallows :)

    RispondiElimina
  19. Ma dai?! Lo sapevo! Io sto aspettando Drive, con la bravissima (ma cozza) Carey Mulligan, poi ho trovato foto dell'ultimo set con George, in questi giorni...carne al fuoco per noi!
    Guarda che ci conto, ci sentiamo presto! bacio
    http://www.zimbio.com/pictures/CQACRFOyo1C/Ryan+Gosling+George+Clooney+Set+Ides+March/xS0tip6lA7f/Ryan+Gosling

    RispondiElimina
  20. Sono totalmente drogata di liquirizia, di qualsiasi forma e genere. Le rotelle sono le mie preferite!!! Il film lo vedrò;)

    RispondiElimina
  21. Bellissimo e troppogoloso post. Brava

    RispondiElimina
  22. Quante leccornie che ho visto... mamma mia....

    Elisa

    RispondiElimina
  23. questo film mi manca... invece i lecca lecca ahahah quanti ne avrò mangiati?:)

    RispondiElimina
  24. Ciao, il film è da vedere, come anche queste delizie che hai postato sono tutte da mangiare!
    Dovendo scegliere opterei per le spirali di liquirizia e i Chupa chups.

    RispondiElimina
  25. Perchè di film ne so così poco!!! Devo vederlo! Ah le gelatine e i Chupa chups mi ricordano la scuola... bei tempi quelli! Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  26. Tutte queste caramelle mi hanno riportato all' infanzia!!!Questo film non lo conoscevo...cercherò di vederlo come posso!!! Un bacione e buona settimana...

    RispondiElimina
  27. Ormai ho preso l'abitudine di cercare le notizie sui film che mi interessano, qui da te.
    Tra un pò dovresti trasformare tutti i tuoi commenti , in una vera guida diversa dalle solite critiche!! ciao Franci

    RispondiElimina
  28. ...Passavo di qui...Buona settimana!
    Barbara

    RispondiElimina
  29. Non avevo mai sentito parlare di questo film... da come lo racconti sembra "diverso", toccante, ma non nel modo strappalacrime in cui tanti film lo sono... mi riprometto di vederlo, anche se per la lingua originale aspetto che ci consigli qualche pellicola francese!

    RispondiElimina
  30. @ onde, il francese non lo conosco quindi di solito non guardo i film in lingua.. ma dovrei provare, coi sottotitoli :-)

    RispondiElimina
  31. Ciao, vuoi vincere 50euro da spendere da H&M?
    Vieni nel mio blog e partecipa al concorso (completamente gratuito e facile). Un bacio

    http://serenosekai.blogspot.com/2011/04/volete-vincere-una-gift-card-da-50-euro.html

    RispondiElimina
  32. Ι constantly emаiled thiѕ website рοst page to аll my frіends,
    fοг the reason that if liκe to read іt аfter
    that my frіenԁѕ will too.
    Stop by my web blog :: vapornine

    RispondiElimina
  33. Hi, all is goіng nіcеlу here аnd ofcourse everу one is shaгіng faсts, that's actually excellent, keep up writing.
    My web page: pikavippii

    RispondiElimina
  34. When I initiallу left a comment I appear to havе сlicked on the -Notify me when neω commentѕ are aԁded- chеckbox and fгom now on
    every timе а сomment is addеd I recieve four
    emails with the exaсt ѕame commеnt.
    Perhаps there iѕ a waу you can rеmοve me from that servіce?
    Thanks a lot!
    My web blog : brokering authority

    RispondiElimina

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

Torta di mele perfetta

Avete un dolce del cuore? Per me è in assoluto la torta di mele.  I dolci alle mele in generale sono i miei preferiti: che si tratti...