domenica 10 aprile 2011

Focaccia al formaggio... con tocco lombardo


Questa sera, nonostante le temperature praticamente estive, ho sfornato. Ho passato il pomeriggio con le manine in pasta, a preparare delle focacce e un dolcino, che posterò nei prossimi giorni. Non ho quindi nuovi film da consigliarvi ma con una delle mie creazioni ho deciso di partecipare a Mani in pasta, il primo contest sulla farina Manitoba di Molino Chiavazza
Si tratta di una focaccia al formaggio, sul modello della celebre -e oserei dire inimitabile!- focaccia di Recco, ma con una piccola variante nel ripieno, ovvero l'utilizzo, accanto alla insostituibile crescenza, di un po' di taleggio, formaggio proveniente dall'omonima valle montana lombarda, che ha la consistenza cremosa come la cugina ma un sapore più deciso. 
A voi la ricetta!


Per l'impasto
300 gr di farina Manitoba del Molino Chiavazza
150 ml di acqua
30 gr di olio extravergine di oliva ligure
sale q.b.

Per il ripieno
Un panetto di crescenza da 250 gr
1 pezzo di taleggio da 100 gr
1 confezione da 80 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
olio
sale

Mescolate l'acqua con l'olio e il sale, unite i liquidi alla farina Manitoba e impastate fino a creare una palla elastica. Chiudetela nella pellicola e lasciate riposare l'impasto per circa un'ora.
Poi dividete in due l'impasto e tirate due sfoglie molto sottili, il più possibile, lavorandole con le mani (come fanno i pizzaioli, "stirandole" dal centro e afferrando i bordi) e con il mattarello.
Stendete una sfoglia su una teglia rotonda per pizze da 28 cm. Riempite la sfoglia con la crescenza, il taleggio e il Philadelphia tagliati a tocchetti. Condite con un po' di olio e sale.
Coprite con l'altra sfoglia, eliminate con un coltello la pasta in eccesso che fuoriesce dai bordi, bucherellate la superficie e coprirtela con una emulsione di olio e acqua. Infornate a 250 gradi, a metà del forno, per 10 minuti. Gustatela calda, è buonissima! :-) 

Il contest Molino Chiavazza

42 commenti:

  1. buonissima! con il taleggio è sicuramente più saporita e gustosa... buona serata!

    RispondiElimina
  2. wow formaggi, focaccia e no al mio temuto nemico lievito di birra... ti copierò la succulenta ricetta

    RispondiElimina
  3. che buona la focaccia al formaggio, appena posso devo prepararla per una persona a cui piace tanto... :)

    RispondiElimina
  4. Veramente deliziosa questa focaccia!!! L' aggiunta del taleggio sicuramente la rende molto più gustosa!! Una domanda...il lievito non ci va per niente??? Fammi sapere che sono curiosa!!! Un bacio e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  5. @ patrizia, no il lievito non serve, ma devi tirare la pasta veramente molto sottile così rimane ben cotta e croccantina con il cuore morbido di formaggio..

    RispondiElimina
  6. Yummi!!! La voglio provare ma se qui non trovo il taleggio...che posso usare?

    RispondiElimina
  7. @ b&k, se non trovi il taleggio puoi aumentare le dosi della crescenza e del philadelphia, avrà un sapore più delicato ma sempre ottimo! in alternativa ancora qualche altro "creamy cheese", non so bene quale sia l'offerta americana nei formaggi ma credo che abbiano di tutto, giusto?

    RispondiElimina
  8. Uhhh, ma quanto mi ispira questa focaccia!La proverò sicuramente!:)

    RispondiElimina
  9. Bella questa tua versione!!! Focaccia da rifare al più presto prima che arrivi il grande caldo!! Buona giornata

    RispondiElimina
  10. Dove vedo taleggio mi butto a pesce...dev'essere buonissima!

    RispondiElimina
  11. Dev'essere fantastica!!complimenti!!buon inizio settimana

    RispondiElimina
  12. Che buona, io poi adoro il taleggio, ti copio la ricetta grazie!, un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  13. Che buona!Praticamente perfetta ,poi con il taleggio,che io adoro deve'essere di una bonta'
    unica.
    Da rifare sicuramente!
    Un bacione e buona settimana.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  14. Buonissima!!! Il taleggio gli da sicuramente quella marcia in più!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Questa me la prepari per il nostro prossimo film?!
    In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  16. nice blog.. and good article :) succsess for you :)
    visit our blog at http://uhooi.blogspot.com/

    RispondiElimina
  17. Mi fai venire una fame.....ed è quasi ora di pranzo!!

    RispondiElimina
  18. oh mamma mia, deve essere deliziosa!!
    sembra anche abbastanza semplice da fare, niente lievitazioni o robe strane che mi incasinano sempre.
    proverò, proverò..

    RispondiElimina
  19. @ sdauramoderna, prova prova... mi saprai dire! ;-)

    RispondiElimina
  20. Ma che bontà!!! E pure facile! GRANDE PASSIFLORA!

    RispondiElimina
  21. mi piace il taleggio e anche la focaccia! ;-P

    RispondiElimina
  22. complimenti, una delizia per il palato! bacioni! :-D

    RispondiElimina
  23. Un pieno "formaggioso" di tutto rispetto. Inutile dirti che ne sono rimasta incantata :)

    RispondiElimina
  24. Complimenti Passiflora, grazie per aver partecipato con questa invitante focaccia.

    RispondiElimina
  25. Che gola... :)
    Ha un'aria così goduriosa!

    RispondiElimina
  26. Farei follie per un pezzetto di questa meravigliosa focaccia, da svenimento...con il preparato della Molino non ho mai provato ma mi hai dato una bella idea...buona settimana ;)

    RispondiElimina
  27. grazie della visita!!! è un piacere conoscerti e trovare questa particolare focaccia senza lieviti con un ripieno gustosissimo, mmmmmm.....!!! cinema e cucina ,una bella accoppiata! dopo anni di "astinenza" lo sto riscoprendo adesso , grazie ai dvd home video, perchè il tempo per andare al cinema ancora non riesco a trovarlo! complimenti per il tuo blog , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  28. adoro il formaggio e credo che a questa torta non resisterei proprio. Potrei mangiarla tutta ;)
    Che delizia che dev'essere.
    Baci

    RispondiElimina
  29. Ecco, vedi: se alla focaccia di Recco posso trovare un solo difetto è che, appunto, il solo stracchino la rende un po' insipida... l'aggiunta del taleggio è un correttivo perfetto!!!

    RispondiElimina
  30. amo FOLLEMENTE la focaccia di Recco. Questa versione è quanto mai golosa... sbav ;)
    agnese

    RispondiElimina
  31. Che bella e gustosa ricetta, ciao

    RispondiElimina
  32. mamma mia che ripieno squisito

    RispondiElimina
  33. ripieno meraviglioso! io sono circondata di taleggi la Valsassina cicina a me confina con la Val Taleggio ed è una meraviglia, formaggi rigorosamente artigianali o quasi :-)

    RispondiElimina
  34. Una focaccia di Recco...migliorata!

    RispondiElimina
  35. Con il taleggio è sicuramente una favola! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  36. I'm so greedy and your blog is delicious.
    I'm a blogger but fashion fur blogger take a look at my blog www.welovefur.blogspot.com
    Gnammy gnammy
    With love and chocolate :=)

    RispondiElimina
  37. Ciao, molto invitante questa focaccia con tocco lombardo!

    RispondiElimina
  38. Quando ho letto "taleggio" mi è uscito un bel "AAAAAAHHHH" goduioso.
    Senza nulla togliere all'originale, eh! Ma il taleggio è il taleggio! :D

    RispondiElimina

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

Golden Globes 2019: i vincitori e il red carpet!

La scorsa notte sono stati consegnati i Golden Globes, i premi della Hollywood Foreign Press Association che anticipano e spesso predi...