venerdì 18 marzo 2011

Hush, hush. Una giornata di silenzio per il Giappone

Aderisco alla giornata del silenzio in sostegno del popolo giapponese.

Non sorridiamo perché qualcosa di buono è successo, 
ma qualcosa di buono succederà perché sorridiamo
(proverbio giapponese)

For Japan With Love


3 commenti:

  1. Hai ragione, purtroppo non ci sono parole per tale tragedia!

    RispondiElimina
  2. sono con te.

    in punta di piedi...ti invito a passare dal mio blog..ho una cosa per te.

    RispondiElimina

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

5 motivi per guardare subito High Fidelity, la serie

Oggi vi parlo di High Fidelity.  Lo so, lo so, la serie non è una primizia: in Italia era disponibile già da settembre su Starz di Amazon Pr...