domenica 15 novembre 2020

La New York natalizia e golosa di Dash & Lily

dash and lily

Se c'è una città che a Natale dà il meglio di sé è New York: i luoghi iconici si fanno ancora più  scintillanti e magici e tutto sembra ancora più bello
Se siete curiosi di vederla in questa veste non dovete perdere Dash & Lily, delicata rom com in versione teen targata Netflix, tratta dal libro Dash & Lily's book of Dares di Rachel Cohn e David Levinthal. 
Pur costellata di situazioni irrealistiche (molte delle quali legate all'oggettiva impossibilità di trovare luoghi notoriamente affollati di New York praticamente vuoti, ma non solo... un po' come Emily in Paris), questa storia delicata e accattivante in 7 puntate da circa 20 minuti vi conquisterà


Dash (Austin Abrams) è una specie di Grinch: un ragazzo sarcarstico e solitario che odia il Natale da quando i genitori hanno divorziato, trasformando per sempre il periodo delle feste in un inutile supplizio. Dash ama leggere e trascorrere tempo alla libreria Strand di Union Square: e lì, tra gli scaffali della sezione dedicata a Salinger, scorge un diario rosso. Un errore? No, una sfida. Un rebus da risolvere coi libri, per iniziare una corrispondenza "al buio" con una ragazza misteriosa.


E di chi è il diario? Di Lily (Midori Francis), un'altra anima solitaria, che ama leggere, cucirsi i vestiti da sola, stare con la sua famiglia e girare la città per cantare i Christmas Carol. Lily ama il Natale con tutta se stessa, ma quest'anno le cose non sembrano andare per il verso giusto e in più, tanto per cambiare, non si vede nessun amore all'orizzonte. Così, spronata dal fratello a cercare l'anima gemella nei posti giusti, Lily si convince a lanciare una sfida dalle pagine di un diario... nascosto in libreria.
Inizia così una staffetta di sfide che porterà Dash e Lily in giro per New York a fare esperienze divertenti e assurde e a conoscersi pian piano attraverso i pensieri affidati al diario, tra mille contrattempi, equivoci e distrazioni ... ad esempio un'ex fidanzata e un ex bullo convertito in ragazzone simpatico.

dash e lily festa di natale


La realtà potrà mai eguagliare la perfezione di un pensiero affidato a carta e penna? Dash e Lily si incontreranno? E come andrà? Ve lo lascio scoprire da soli, non voglio rovinarvi il gusto di questa storia natalizia che, sebbene possa sembrare un po' cheesy, finisce per superare le aspettative e piazzarsi tra le serie da non perdere di questo Natale 2020.

Preparatevi quindi a un lungo viaggio virtuale a New York: vedrete il Rockfeller center, i magazzini Macy's, la libreria Strand, Washington Square Park, Central Park, Grand Central Station, Dykers' Heights, the Morgan Library and Museum e tutto l'East Village.
E tra le meraviglie di New York amate da Dash e Lily, ci sono anche tante esperienze culinarie che si possono fare nella Grande Mela... Eccole tutte qui!

1) La pizza di Two Boots, dove lavora Boomer, l'amico di Dash


2) Un salatissimo bretzel alla bancarella tra la 72esima e 2nd Avenue



3) I dolcissimi cannoli di Ferrara Bakery, a Little Italy


4) Una lezione di mochi, dolce giapponese a base di amido di riso, alla Cha-An Tea House


5) La pie con il formaggio da Four and Twenty Blackbirds a Brooklyn



6) Le birre del McSorley’s Old Ale House, East 7th Street, dove Lily si ubriaca a Natale


Io sono davvero molto incuriosita dalla torta con il formaggio, e quando finalmente potrò tornare a New York farò un salto a Brooklyn nella bakery del film per provarla! 

E a voi, quale tra questi assaggi di New York ispira di più? Raccontatemi se avete visto Dash & Lily e cosa ne pensate!

Nessun commento:

Posta un commento

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

La New York natalizia e golosa di Dash & Lily

Se c'è una città che a Natale dà il meglio di sé è New York : i luoghi iconici si fanno ancora più  scintillanti e magici e tutto sembra...