Oscar 2015: le previsioni


Oggi ci aspetta la grande notte del cinema. Come ogni anno saranno consegnati gli Oscar, i premi dell'Academy... e noi giochiamo a fare le nostre previsioni!
Sul sito ufficiale degli Oscar potete giocare a fare le vostre e trovate le mie ipotesi : alcuni sono i risultati che mi auguro, altri sono i premi che credo verranno assegnati sulla base dei "favoriti".. alcuni, i premi più tecnici o quelli ai documentari, ammetto di averli messi veramente a casaccio!  Ma andiamo con ordine...

Miglior film




  I candidati 
Grand Budapest Hotel; Boyhood, The Imitation Game; Birdman, La teoria del tutto, Selma, American Sniper, Whiplash

Quest'anno tra i film in gara due sono quelli che seriamente si contendono la statuetta: Boyhood di Richard Linklater e Birdman di Alejandro Gonzales Inarritu. La storia di Martin Luther King e degli scontri di Selma è importante, ma la tematica forte probabilmente non basta a rendere il film un favorito. American Sniper non è all'altezza delle aspettative. La teoria del tutto verrà premiato, probabilmente, per l'interpretazione di Redmaine. The Imitation Game (che mi è piaciuto un sacco) e Whiplash (che non ho ancora visto) non sono dati tra i favoriti, mentre Gran Budapest Hotel potrà spuntarla su sceneggiatura e premi minori tipo i costumi, ma non riesce a competere con la vita che si schiude nei 12 anni di girato di Boyhood e con l'intensità di Birdman.

Chi vincerà: Birdman
Chi vorrei che vincesse: Boyhood o Birdman

Miglior regia



I candidati
Alejandro G. Inàrritu (Birdman), Richard Linklater (Boyhood), Wes Anderson, Bennett Miller (Foxcatcher) e Morten Tyldum (Imitation Game)

Qui vale lo stesso discorso del miglior film: i due a giocarsela sono Inàrritu e Linklater. Ma Linklater parte favorito, la scelta di girare Boyhood in 12 anni è così geniale che l'Academy non può ignorarla... Inoltre l'anno scorso questa statuetta è andata a Alfonso Cuaròn, regista messicano: premiare Inarritu significherebbe dare il premio per due anni a un messicano e la vedo improbabile.

Chi vincerà: Richard Linklater
Chi vorrei che vincesse: Richard Linklater


Miglior attore



I candidati
Steve Carell (Foxcatcher), Bradley Cooper (American Sniper), Benedict Cumberbatch (The Imitation Game(, Michael Keaton (Birdman), Eddie Redmayne ( La teoria del tutto)

La sfida pare sia a tre: Michael Keaton, Eddie Redmayne o Bradley Cooper? Anche Steve Carell dà un'acclamata prova "trasformista" in Foxcatcher ed è sicuramente convincente anche Cumberbatch nei panni di Alan Turing, ma difficilmente la potrebbe spuntare. Sono i citati tre che secondo tutte le indiscrezioni si contendono la statuetta. L'Academy premierà (come quasi sempre) lo sforzo di chi si dimostra in grado di assumere le sembianze della malattia e della disabilità (Redmayne)? O il ritorno in grande stile di Keaton? O ancora l'interpretazione del cecchino letale fatta da Cooper, il quale è già stato vicino all'Oscar con Silver Linings Playbook (senza però rischiare davvero di vincerlo)?

Chi vincerà: Eddie Redmayne
Chi vorrei che vincesse: Michael Keaton 

Miglior attrice protagonista



I candidati
Marion Cotillard (Due giorni, una notte), Felicity Jones (La teoria del tutto), Julianne Moore (Still Alice), Rosamund Pike (L'amore bugiardo - Gone Girl), Reese Witherspoon (Wild)

Qui non c'è molta storia: Julianne Moore dà la prova della vita in Still Alice come malata precoce di alzheimer e difficilmente oseranno premiare qualcun altro. Cotillard ha già avuto il suo Oscar, a Jones non la considero nemmeno, Reese Witherspoon potrebbe meritarlo e Rosamund Pike in Gone Girl è fenomenale,ma la Moore è alla sua terza candidatura come protagonista: stavolta Oscar secondo me è suo.
E sto pensanco che nel caso in cui premiassero effettivamente Moore, l'Academy potrebbe anche optare per Keaton come miglior attore, per non dare entrambe le statuette principali ad attori che hanno colpito per interpretazioni di malattia e disabilità. Staremo a vedere.

Chi vincerà: Julianne Moore
Chi vorrei che vincesse: Julianne Moore


Miglior attore non protagonista


I candidati
Robert Duvall (The Judge), Ethan Hawke (Boyhood), Edward Norton (Birdman), Mark Ruffalo (Foxcatcher), J. K. Simmons (Whiplash)

Io adoro Ethan Hawke e mi piacerebbe che si beccasse sto Oscar: ma non sarà così, perché nella corrispondente categoria femminile è la sua compare di Boyhood a essere favorita. Qui invece potrebbe trionfare JK Simmons, che in Whiplash interpreta uno spietato insegnante di musica. Anche Norton però se la potrebbe giocare. Su Duvall e Ruffalo non mi esprimo non avendo visto i film.

Chi vincerà: JK Simmons
Chi vorrei che vincesse: Ethan Hawke per simpatia

Migliore attrice non protagonista


I candidati
Patricia Arquette (Boyhood), Laura Dern (Wild), Keira Knightley (The Imitation Game), Emma Stone (Birdman), Meryl Streep (Into the Woods)

Patricia vince, stop. La danno tutti per favorita e probabilmente l'Academy non ci sorprenderà.

Chi vincerà: Patricia Arquette
Chi vorrei che vincesse: Patricia Arquette


Migliore sceneggiatura originale
I candidati
Birdman, Boyhood, Foxcatcher, Grand Budapest Hotel, Lo sciacallo - Nightcrawler

Qui Wes Anderson potrebbe avere la sua vittoria per Grand Budapest Hotel, ma Birdman potrebbe dargli filo da torcere.

Chi vincerà: Grand Budapest Hotel
Chi vorrei che vincesse: Grand Budapest Hotel


Migliore sceneggiatura non originale
I candidati
American Sniper, The Imitation Game, Vizio di forma (Inherent Vice), La teoria del tutto, Whiplash

Per questo ho le idee un po' confuse, quindi dirò Whiplash ma non ne sono certa, potrebbe avere la meglio anche Imitation Game, io tifo per lui.

Chi vincerà: Whiplash
Chi vorrei che vincesse: The Imitation Game

Tra gli altri premi importanti, quello per miglior film straniero probabilmente andrà a Ida, regia di Paweł Pawlikowski (Polonia). Per il miglior documentario dovrebbe spuntarla Citizenfour, sulla storia di Edward Snowden, mentre tra i film d'animazione se la giocano Big Hero 6 e Dragon Trainer 2. Come miglior canzone, io spero che vinca Lost Stars, musica e parole di Gregg Alexander e Danielle Brisebois, canzone contenuta in  Tutto può cambiare (Begin Again)

Tutti i candidati e le mie previsioni sono sul sito ufficiale degli Oscars!

Post più popolari