Crostatine sbriciolate all'olio d'oliva con mandorle e cioccolato



Questa è la mia prima volta con la frolla all'olio. Il risultato? Ottimo, anche se devo ammettere che la consistenza dell'impasto è leggermente diversa rispetto a quella fatta con il burro e di conseguenza la lavorazione è un poco più ostica. Il sapore, però, non ha proprio niente da invidiare! Volete provare? Ecco a voi la ricetta.


Crostatine sbriciolate all'olio d'oliva con mandorle e cioccolato

Per la frolla all'olio

165 grammi farina integrale
100 grammi farina di riso
100 grammi di zucchero di canna
scorza di limone non trattato
100 grammi di olio evo leggero
25 g di acqua
2 tuorli d'uovo
1 pizzico di sale

Per la crema frangipane
40 grammi di mandorle tritate a farina
1 uovo
30 grammi di olio evo
2 cucchiai colmi di zucchero 

Per il ripieno al cioccolato
80 grammi di cioccolato fondente
40 grammi di mandorle spellate
2 cucchiai di olio evo
1 tazzina di caffè

Per prima cosa preparare una maionese con i tuorli (a temperatura ambiente), l'olio e l'acqua: mettere tuorli e acqua nel bicchiere del frullatore a immersione, frullare aggiungendo l'olio a filo fino a ottenere un composto cremoso. Su una spianatoia disporre le farine setacciate a fontana, lo zucchero (al centro), la scorza di limone e un pizzico di sale. Versare la maionese al centro e iniziare a incorporare man mano lo zucchero e poi la farina. Lavorare l'impasto fino a ottenere una palla omogenea, mettere in frigo per 30 minuti. 
Preparare i ripieni: la crema frangipane e una crema di cioccolato e mandorle.



Per la crema di cioccolato e mandorle: tritare le mandorle con 80 grammi di cioccolato fondente fino a ridurre il tutto a una crema compatta, metterlo a sciogliere a bagnomaria con 2 cucchiai d'olio e una tazzina di caffè. Otterrette una crema densa.
Per la frangipane: montare l'olio con un uovo e lo zucchero, aggiungere la farina di mandorle e mettere sul fuoco ad addensare. Aggiungere un po' di estratto di vaniglia. Sarà pronta in pochi minuti.
Una volta che la pasta frolla avrà riposato, potete comporre le vostre crostatine.
Stendete la frolla alta 4-5 mm tra due fogli di carta forno e foderate gli stampini. Aggiungete uno strato di crema di cioccolato e mandorle, uno strato di frangipane e poi coprite con un po' di briciole di frolla. 



Le vostre crostatine sono pronte. Tempo di cuocerle: a 180 gradi in forno preriscaldato per mezz'ora.
NB: questa crema di mandorle e cioccolato non è molto dolce: se preferite potete aggiungere uno o due cucchiai di zucchero. Io personalmente preferisco di no, perché il dolce eccessivo mi nausea. In questo caso penso che l'abbinata con la frangipane basti a compensare!



Gustate con un bel tè aromatico, una miscela corposa o il classico tè nero del pomeriggio. Con questa ricetta partecipo al contest dedicato ai dolci con l'olio di oliva al posto del burro, ExtraDolcemente, iniziativa organizzata da Dolcemente Pisa


Post più popolari