mercoledì 7 marzo 2012

Ciambella con yogurt al profumo di Sicilia


Non so voi, ma ho voglia di sole, estate e caldo più che mai! Mi sento veramente giù di tono, sempre stanca.. sarà la primavera? Avrete notato - o forse no - che non ho nemmeno la forza di aggiornare il blog! Sto guardando un po' di film che mi ero persa, recuperando quelli candidati agli Oscar. Ma da lì a scriverne ce ne passa. Tornerò a farlo, ma in questi giorni mi limito a guardare e leggere.
Poco documentata è anche la produzione culinaria di questo periodo.
Tra le varie cose prodotte dal mio forno c'era questa ciambella per la colazione, veramente light (ci sono solo 5 cucchiai di olio qui dentro) e al tempo stesso sofficissima e profumata di mandorle, limoni e arance... insomma una torta che sa di Sicilia! Facile e rapidissima da preparare, non vi deluderà. Se volete potete aumentare le dosi e farla più alta. 


Ciambella con yogurt al profumo di Sicilia
200 grammi di farina e lievito (Molino Chiavazza)
50 grammi di farina di mandorle
150 grammi di zucchero
150 grammi di yogurt greco
1 limone 
1 arancia
2 uova
5 cucchiai di olio di arachidi

Mescolare la farina 00 con quella di mandorle. Separare i tuorli d'uovo dagli albumi. Unire i tuorli allo zucchero, aggiungere lo yogurt e lavorare ancora. Montare a neve gli albumi. Spremere l'arancia e il limone e aggiungere il succo al composto di uova, zucchero e yogurt. Aggiungere anche i cucchiai d'olio e mescolare bene.  Incorporare la farina al composto, amalgamare e infine aggiungere delicatamente gli albumi montati, incorporandoli con movimento dal basso verso l'alto. Versare in uno stampo da ciambella unto con poco olio e cuocere in forno a 180 gradi per 35-40 minuti. 

29 commenti:

  1. Mi piace un sacco..e magari una fetta calda appena sfornata..

    RispondiElimina
  2. A me la voglia di sole, caldo, estate non è mai passata e sto davvero sospirando l'arrivo della bella stagione. E non mi passa mai la volgia di ciambella, soffice, profumata e coccolosa per una colazione che sa di casa. Buonissima ^_^ Un bacione

    RispondiElimina
  3. buonissima la ciambella perfetta per la colazione...baci

    RispondiElimina
  4. mmm che bontà! Io poi sono siciliana e quando si parla di arance e limoni gongolo! Mi scrivo subito la ricetta su un fogliettino :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaah sei siciliana! che fortunata! fammi sapere se la provi :)

      Elimina
  5. Allora, nella lista che non devi assolutamente perdere, c'è The Help! magnifico. Vedilo per favore....lì c'è anche un dolce molto importante che potresti riprodurre....Ti abbraccio e fantastica ciambella. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto the help! Fa parte della categoria film paraculi per me, che sai già che ti faranno commuovere e giocano un po' sporco. Mi è piaciuto ma mi è sembrato che mancasse "qualcosa", ad esempio nello sviluppo del personaggio di Emma Stone - Skeeter. ma ne parlerò a tempo debito!

      Elimina
  6. La tua ciambella è una delizia per occhi e palato: voglia di sole a profusione!!
    Anche se non era candidato all'Oscar, Quasi Amici merita di essere visto!!

    RispondiElimina
  7. Io sono a ReggioCalabria,vista mare sullo stretto, passeggiata mattutina con cornetto e gelato al mirto,clima caldo e ospitalità tipica...il tutto condito da una grana lavorativa che nemmeno te la spiego!bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che grana è?!?! attendo news! buone colazioni intanto!

      Elimina
  8. deve essere sofficissima e chissà che profumo!!! bella ricetta! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo dire che il profumo è il punto forte di questa tortina!

      Elimina
  9. mi sa tanto che questa ciambella la preparo nel weekend,
    già stampata!
    L'altra sera ho visto un film francese che non mi è dispiaciuto si intitola "Welcome" . Non è un film per tirarsi su, ma fa riflettere. Lo hai visto? (non è recentissimo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi raccomando se la prepari fammi sapere! :-)
      Non conosco il film, mi informerò!

      Elimina
  10. secondo me è davvero la primavera che ci fa sentire così svuotate di energie! Tiriamoci su con una bella torta :)
    a presto cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ma la cosa tragica è che siamo ancora in invernoooo... quando arriva la primavera VERA siamo fregate! consoliamoci con torta!

      Elimina
  11. E' vero, l'unica cosa che viene voglia di fare in questo periodo è stravaccarsi sul divano a guardare film con gli immancabili pop corn.. o perchè no, anche con una bella fetta di questa ciambella!
    Ottima e perfetta per la prova costume, ormai sempre più vicina!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi consola sapere di non essere l'unica pigrona! la prova costume la vedo veramente ardua a furia di far torte :-)

      Elimina
  12. Sembra davvero buonissima, l'ideale per cacciarsi in poltrona a recuperare quei due o tre film da Oscar (ne mancano parecchi anche a me! :P)
    Saluti!

    RispondiElimina
  13. Molto invitante e deliziosa, io poi sono golosissima!!!!!

    RispondiElimina
  14. buona e anche leggera, ne prendo una fettona!
    buona serata

    RispondiElimina
  15. Che bella! Se light ancora meglio.... già dalla foto sembra odorosissima!

    RispondiElimina
  16. La ciambella allo yogurt e' una delle mie colazioni preferite :-).

    Che bel blog simpatico, ti seguo. Per i movies... sono il tipo da film in bianco e nero con i sottotitoli! :-).
    Il mio preferito? Yojimbo!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  17. Quanto mi piace quel "al profumo di Sicilia" che è nel nome!!! :-D Perché io, terrona doc malgrado ventiquattro anni di vita al Nord, quando sento profumo di Sud mi intenerisco tutta... :-) La proverò!

    RispondiElimina
  18. Che bontà, mi sembra molto soffice!Ciao

    RispondiElimina

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

Golden Globes 2019: i vincitori e il red carpet!

La scorsa notte sono stati consegnati i Golden Globes, i premi della Hollywood Foreign Press Association che anticipano e spesso predi...