Finger food... sulla Croisette


Immaginate: il mare della Cote d'Azur, le palme, il vento. Dive celebri in abiti splendidi delle più grandi maison, cineasti celebrati in tutto il mondo, un lungo tappeto rosso che dalla fine della Croisette si arrampica fino alla scalinata del Palais du Festival. Un esercito di fotografi, giornalisti e semplici curiosi in cerca di autografi. E poi, ovviamente, film, film, tanti film. Questo è il Festival del cinema di Cannes, quest'anno cominciato l'11 maggio. In questi giorni la cittadina francese vive di proiezioni, incontri, aperitivi e party danzanti sulle spiagge degli hotel più chic, uno fra tutti il Carlton. Festeggiamenti esclusivi dove le star e pochi fortunati condividono l'open bar e la corsa verso il buffet. E cosa c'è di meglio, in queste occasioni, dei finger food? risolvono brillantemente il problema della "gestione" dei piattini, non ingombrano, sono monoporzione e sono pure molto belli da vedere... Così, per aiutare anche voi a sentirvi un po' come dei divi di Hollywood, ho pensato di proporvi un fresco dolcino in bicchiere perfetto da preparare per una festa. Se volete cimentarvi,  vi invito a visitare il blog di Atmosfera Italiana, che organizza un gioco dedicato proprio ai piccoli bocconcini da passeggio. Io ho usato proprio i loro bicchieri.



Mini yogurt cake alla frutta
Per 4 bicchierini
200 gr di panna da montare
125 gr di yogurt agli agrumi
1 cucchiaio di miele
2 kiwi
marmellata di limoni Rigoni di Asiago
6-8 biscotti (io ho usato un tipo Oswego)
40 gr di burro

Sbriciolate i biscotti e fondete a fiamma dolce il burro. Preparate le basi dei bicchierini inserendo un po' del composto ottenuto con i biscotti sbriciolati e il burro fuso. Montate non troppo ferma la panna, unite lo yogurt e il miele. Tagliate i kiwi a fettine sottili. Versate un cucchiaio abbondante di crema sopra la base di biscotto, inserite una fettina di kiwi e poi un altro cucchiaio di crema. Livellate. Stemperate un po' di marmellata di limone con un po' d'acqua, mettetene un cucchiaino sopra la crema e completata con un'altra fettina di kiwi. Mettete in frigo per un'ora o due, ma ricordatevi di toglierle almeno 10 minuti prima di gustarle o sarà difficile scalfire con il cucchiaino la base di biscotto. Bon appetit!

E visto che ho parlato di Cannes, non posso che segnalarvi questa gallery di LeiWeb dove potete trovare i film segnalati come "da non perdere" tra quelli in concorso.... ecco il LINK
Tra questi La Piel que Habito di Almodovar, Habemus Papam di Moretti, We need to talk about Kevin di Lynne Ramsey, Sleeping Beauty di Julia Leigh, The tree of Life di Terence Malick, Midnight in Paris di Woody Allen e tanti altri... la to watch list è bella lunga!
Fuori concorso, presentato oggi, il quarto episodio de I pirati dei caraibi con l'ormai collaudato Johnny Deep_ Jack Sparrow e la new entry Penelope Cruz piratessa.. Eccoli oggi a Cannes...


Post più popolari