Aldo Giovanni e Giacomo tornano al cinema con un film "ecosostenibile"


Aldo, Giovanni e Giacomo ci aspettano al cinema il prossimo Natale, con il loro nuovo e nono film, dal titolo Il ricco, il povero e il maggiordomo”, scritto dai comici insieme al regista esordiente Morgan Bertacca, che collabora da loro sin dal 2002. 
Il progetto è stato presentato qualche giorno fa a giornalisti e blogger presso la Diamond Tower di Milano, dove si stanno svolgendo una parte delle riprese. Che film dovremo aspettarci?

Gli attori affermano che la volontà è quella di "mostrare il grande contrasto tra il mondo ricco e ammaliante del centro e quello più popolare delle periferie". Divario che si sta accentuando soprattutto in questi ultimi anni di crisi, anche se nella storia il protagonista, un “ricco Giacomo” che interpreta un broker spregiudicato, perde la sua fortuna a causa della sua arroganza, e non della crisi...

La trama
Giacomo è un ricco e spregiudicato broker proprietario di una villa da sogno appena fuori Milano, il suo fido maggiordomo è Giovanni mentre Aldo è un venditore abusivo nel mercato di quartiere. Durante una fuga dai vigili che controllano le licenze, Aldo viene investito in auto da Giovanni e Giacomo, che gli propongono un risarcimento in cambio di qualche lavoretto in villa. Aldo accetta, sperando così di potersi comprare la tanto desiderata licenza da ambulante. Aldo porta scompiglio, ma per poco: un inaspettato tracollo finanziario colpisce la fortuna di Giacomo, che trascina con sé anche gli altri due. E' qui che Giovanni e Giacomo si vedono costretti a cercare ospitalità da Aldo e da sua madre. Tra disagi e disavventure, Giacomo riuscirà a mettere in piedi un nuovo progetto che potrebbe salvarli tutti...





Il film è prodotto da Paolo Guerra per Medusa. Nel cast anche Giuliana Lojodice, Francesca Neri, Sara D'amario, Guadalupe Lancho, Massimo Popolizio e Rosalia Porcaro.
"Il ricco, il povero e il maggiordomo”arriva dopo quattro anni dalla loro ultima pellicola “La banda dei Babbi Natale” ed è un film eco sostenibile. Il film segue infatti il protocollo Edison Green Movie per abbattere i consumi energetici e limitare l'uso di materiali altamente inquinanti: riutilizzo, riciclo, risparmio e utilizzo di materiali ecologici. Tra i partner della produzione, anche Carrefour che fornisce cibi e prodotti della sua linea biologica. Che questa volta quindi, nel film ci sia una bella crostata con marmellata bio al posto della peperonata per colazione?

Post più popolari