ING, la maratona di NY e una raccolta per Unicef.. dolcissima

Dato il ritmo degli ultimi aggiornamenti vi starete chiedendo se sto facendo uno sciopero del forno. Al contrario! Il mio forno nelle ultime due settimane ha prodotto torte di mele, brownies alle nocciole, plumcake al limone e torta con pere e uvette. Ma per beneficienza. 
Di solito sul blog non parlo del mio lavoro, ma stavolta ne vale la pena.
Quest'anno quattro miei colleghi correranno la maratona di New York come rappresentanti di ING DIRECT Italia. Ma non solo: prima della partenza, dovranno raccogliere 12000 Euro che verranno destinati a Unicef per la costruzione di una scuola per i bambini della provincia di Luapula, in Zambia. L'obiettivo è ambizioso, ma importante: raggiunti i 12000 Euro il gruppo ING infatti raddoppierà  la donazione.
Qui potete scoprire qualcosa in più, questo è il comunicato di Unicef e qui potete leggere perché Paola, Gabriele, Giuseppe e Omar si sono imbarcati in questa impresa e... donare anche voi un piccolo obolo!

Per donare: https://donate.ingforsomethingbetter.com/donation/index/donation/donation_id/35/lang/en

Cosa c'entrano le torte?
C'entrano, perché per aiutarli a raccogliere fondi mi sono trasformata in piccola fornaia del lunedì mattina e rifornisco l'angolo della pausa caffè con qualcosa di mia produzione: una fetta di torta per allietare l'inizio della settimana in cambio di un'offerta! 

Le prime creazioni per la raccolta

Ma il lavoro da fare è ancora tanto, abbiamo bisogno anche del vostro sostegno... e se avete qualche idea da suggerire per raccogliere fondi in modo efficace, condividetela, gliela riporterò!
Grazie!

Post più popolari