sabato 26 marzo 2011

Un bicchierino ai lamponi... Priceless!


Se la primavera vi ha già risvegliato la voglia di andare al mare e siete in vena di un film leggero e divertente, girato sullo sfondo di vari hotel di gran lusso della soleggiata e opulenta Costa Azzurra, Ti va di pagare? Priceless fa per voi. Protagonisti della divertente commedia d'Oltralpe la bellissima Audrey Tatou, che qui interpreta una giovane nullatenente che si accompagna a facoltosi uomini d'affari per fare la bella vita, e Gad Elmaleh, presenza fissa delle commedie francesi. Qui esce dal suo consueto ruolo di "uomo medio" per vestire i panni di Jean, un ossequioso cameriere il quale, più per caso e necessità che per volontà, diventerà a sua volta un mantenuto, tentando nel frattempo di conquistare Irene (la Tatou). Tra schermaglie ed equivoci, ridefinizione di identità e priorità, momenti comici alternati a quelli romantici, un film grazioso e originale con due protagonisti che escono dagli schemi dell'eroina e dell'eroe convenzionale. Leggero e gustoso
Esattamente come questo piccolo dessert che potete preparare con pochi ingredienti in dieci minuti di tempo per allietare il fine pasto e non appesantirvi. 



Bicchierini ai lamponi 
dosi per due bicchieri
180 gr di ricotta
1 cucchiaio di crema di limoncello
1 cucchiaio di miele
125 gr di lamponi (1 piccolo cestino)
succo di mezzo limone
1 cucchiaio di zucchero di canna
lamelle di mandorle

Lavare i lamponi e spremere mezzo limone. Lasciare macerare i frutti nel succo insieme a un cucchiaio scarso di zucchero di canna. Nel frattempo lavorate la ricotta a crema con 1 cucchiaio di miele (io ho usato quello di fiori d'arancio) e 1 cucchiaio di crema di limoncello. Lasciate ricompattare la crema in frigo per 5 minuti, mentre i lamponi macerano. Poi scolate i frutti e raccogliete il succo, che incorporerete alla ricotta con una frusta. A questo punto componete i bicchierini. Uno cucchiaio di lamponi, la crema di ricotta (potete usare un cucchiaio o un sac-a-poche) e ancora un cucchiaio di lamponi. Guarnite con qualche lamella di mandorla, tenete in frigo fino al momento di servire. Un dolcino leggero in 10 minuti: priceless!

22 commenti:

  1. Ho visto questo film!!! Ed ho visto pure i lamponi al super ;-)

    RispondiElimina
  2. Devo dire che il film l'ho detestato. Una commedia, secondo me, per niente fatta bene, poco frizzante, lenta in alcuni punti... ma il tuo dessert veloce è una vera GODURIA!

    RispondiElimina
  3. Un film leggero e rilassante ogni tanto non guatsa, ma i tuoi bicchierini quelli sì che li vorrei tutti i giorni :)

    RispondiElimina
  4. @ giovanna addirittura? Secondo me è che siamo abituati ai ritmi della commedia americana... però io l'ho trovata un po' diversa dal solito.. e che bella la Cote d'Azur! :)

    RispondiElimina
  5. Un dessert veloce ma molto gustoso. La commedia non mi attira tantissimo, aspettero il dvd. Faccio male? Complimenti per la bellissima foto

    RispondiElimina
  6. @pellegrine, il film non è nuovo, lo hanno fatto anche in tv su qualche canale digitale.. se ti capita, se no puoi tranquillamente vivere senza! :)

    RispondiElimina
  7. Voglio i Lampoooooooooni !!!!!!! Voglio il tuo dessert :(((((((

    RispondiElimina
  8. I frutti di bosco sono la mia passione. Quindi lamponi a gogò. Il film non l'ho visto ma sono certa del tuo sensato abbinamento.

    RispondiElimina
  9. mi piace tantissimo questa attrice :-) e le tue coppette proprio da gustarsi a fine cena prima di vedersi un bel film! ora arriva tanta frutta fresca golosa e si possono mettere tutti i frutti di bosco :-) ciaooo Ely

    RispondiElimina
  10. il film non l'ho visto... rimedierò!
    i bicchierini sono buonissimi, e presentati davvero bene :)

    RispondiElimina
  11. Il film l'ho perso, però lo cercherò... il dessert inveve lo mangerò di sicuro! ;)

    RispondiElimina
  12. Il film è davvero carino e le coppe deliziose.
    Baci.

    RispondiElimina
  13. la tautou mi piace molto non avevo notato questo film

    RispondiElimina
  14. Simpatico e leggero come le tue coppe!
    Grazie per tenermi aggiornata, qui non c'è neanche il cinema!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Ripeto: tu sei un genio.
    Adoro la Cote d'Azur, adoro Audrey Tatou, le commedie romantiche e leggere, dopo una lunga giornata di lavoro e, i lamponi, sono i preferiti del mio hubby...Passiflora for president!

    RispondiElimina
  16. Ahhhh ma io ti adooooro!
    Ogni volta riesci a farmi rimanere a bocca aperta, con la bavetta alla bocca!
    Complimentissimiii!;)

    RispondiElimina
  17. Il film sembra carino, abbinato a quel dolcetto viene ancora di più voglia di vederlo :)

    RispondiElimina
  18. mmmmm... che deliziosa ricetta! xoxo

    RispondiElimina
  19. dal punto di vista estetico mi piacciono molto i dolci presentati nel bicchiere ... questa versione light and quick è davvero priceless!

    RispondiElimina
  20. il film non l'ho visto, tendo a evitare qualunque pellicola abbia audrey tautou nel cast... ma il tuo bicchierino ai lamponi, beh, quello lo vedrei molto volentieri :-)

    RispondiElimina
  21. Magnifico dessert, e quel film mi sa che vado a vederlo! Buona domenica, un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. Una deliziosa ricetta presentata con molto gusto.
    Brava.
    Buona serata,Fausta

    RispondiElimina

Sei passato di qui? Fammelo sapere, lascia un commento :-)

Spaghetti alla chitarra con pallottine

Spaghetti alla chitarra con pallottine Buongiorno e Buon lunedì dell'Angelo! Avete passato una buona Pasqua? Se avete già diger...