La pasta al forno del Pranzo di Ferragosto

L'autunno è entrato nel vivo, ma l'altra sera in tv hanno dato Pranzo di Ferragosto. Si tratta di un piccolo film di Gianni Di Gregorio che, come ho letto qui è nato quando il regista si è divertito a immaginare cosa sarebbe accaduto se avesse accettato di badare alla madre dell'amministratore di condominio nella giornata in cui nessuno al mondo vorrebbe trovarsi in città, ovvero Ferragosto. Ambientato in una Roma assolata e deserta (almeno sulle strade che costeggiano Trastevere), si tratta di un tributo al neorealismo che sfoggia un cast over 60 di vecchiette non professioniste che fanno morire dal ridere. Una piccola perla dolceamara, da gustare con una bella pastaforno come quella che la zia Maria del film prepara per cena. 
Lei, alla maniera terronica, abolisce la besciamella ci mette la mozzarella, ma io sono brianzola, quindi eccovi la versione che fa mia madre (quindi vi potete fidare).




Pasta al forno x 4 persone
400 gr di pappardelle all'uovo
besciamella (preparata con un litro di latte, farina, burro e noce moscata. Trovate la ricetta QUI)
500 gr di carne trita scelta di manzo o vitellone
1 piccola salsiccia di maiale
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
500 gr di polpa di pomodoro
olio e.v.o
basilico
sale
zucchero
parmigiano reggiano grattuggiato

Per prima cosa preparate il ragù. Fate soffriggere la cipolla tritata con il sedano e la carota, aggiungete la carne e la salsiccia sbriciolata e lasciate cuocere per una decina di minuti, sfumando con un po' di vino (bianco o rosso, va bene tutto). Aggiungete la polpa di pomodoro, sale, 1 cucchiaino di zucchero, basilico e lasciate cuocere a fuoco medio per mezz'oretta o più. 
Preparate la besciamella. 
Lessate le pappardelle e scolatele al dente. 
Versate un po' di pasta nella pirofila e conditela con il sugo e poi la besciamella. Fate un'altro strato, mescolate tutto molto bene e poi spolverizzate di abbondante parmigiano. Infornate a 180 gradi per 20 minuti. 
Si presenta meno "ordinata" della lasagna, ma ugualmente ottima.

Post più popolari