giovedì 18 marzo 2010

Caffelatte per cena, perchè ho Saturno Contro

Stasera me lo merito. E' cosa buona e giusta che mi autoinfligga la cena-colazione.
Da bambini era un classico. La mamma non aveva voglia di cucinare e ti rifilava la tazza di caffelatte, o meglio ancora, la tazza con un cucchiaio di Nesquik o Ovomaltina, che sei troppo piccola per il caffè vero.
E tu glielo perdonavi perchè ti lasciava inzupparci dentro i tuoi biscotti preferiti. Quale bambina davanti alla scelta BIScotto o BIStecca sceglierà mai la seconda?
E' uno di quei giorni dove il cosmo sembra lavorare per far accadere cose improbabili quanto chiaramente fastidiose. Dal ristoratore imbroglion-ubriacone del pranzo al gradasso pr che trasforma un ignaro motociclista in crash test dummy, per finire con "ops ho sbagliato giorno la riunione era IERI", che ti getta nella disperazione e nella sensazione che stai irrimediabilmente invecchiando. O forse esiste anche la demenza juvenile?
Per crogiolarmi in questo circolo vizioso non c'è niente di meglio che uno sciopero dei fornelli e, invece, di un film che i fornelli, o meglio, la cucina, la rende protagonista mentre riassume nel titolo l'andamento astrologico planetario della giornata: Saturno Contro.
Lo so, oggi Ozpetek è al cinema con Le Mine Vaganti, ma non l'ho ancora visto e non faccio come i critici che scrivono di ciò che non sanno. In compenso ho visto Scamarcio raccontare 10 volte la storia delle liti con Ferzan per colpa dei capelli tagliati troppo dalla parrucchiera mentre riposava sul set. E va beh caro Riccardin dal ciuffo, vedrai che i boccolini ti cresceranno. Al contrario della voglia di vedere l'ennesima opera gay di Ozpetek che dopo Le Fate Ignoranti e La Finestra di fronte ha intrapreso una parabola discendente. Ma chissà, magari questo Mine Vaganti, al contrario di Saturno Contro, stupirà positivamente. Allora perchè ci propini Saturno, chiederete voi (chi, poi?) giustamente??
Perchè mi fa gioco con la storia della sfiga celeste e del caffelatte per cena, ed è la degna conclusione di un improbabile giovedì.

#EatingOut 3: il gusto dell'Hamerica's a Milano

Torna la rubrica pensata per darvi qualche ispirazione nei giorni in cui decidete di mangiare fuori. Oggi restiamo a Milano e parliamo di...